Image 1 of 1

05-cacerolazo.eps

Que se vayan todos! - lo slogan ricorre in tutte le manifestazioni, raccogliendo le istanze dei piqueteros disoccupati, della classe media esasperata dal sequestro dei propri risparmi, del popolo argentino travolto dalle conseguenze economiche e sociali del collasso economico. Rappresenta la precisa richiesta rivolta alla classe politica di lasciare il potere, in quanto accusata di essere corrotta e concausa del declino economico di un intero paese. In questo contesto si inseriscono le immagini del lavoro in fabbriche recuperate dai lavoratori della Zanon, i gruppi di disoccupati organizzati, le assemblee di quartiere, i piccoli produttori locali, tutte esperienze di economia alternativa nate dopo la crisi.
twitterlinkedinfacebook